martedì 19 febbraio 2019

Falotico e Bizzarro a Milano





Il 16 marzo Milano diventa falotica

Sabato 16 marzo 2019, dalle 17.30
Spazio Pallacorda, Corso Magenta 52

"Falotica"?!? No, non è una parola inventata, ma l'aggettivo perfetto per descrivere una giornata all'insegna di un eros sorprendentemente bizzarro, che riunirà numerosi personaggi ed eventi imperdibili. Ecco il programma:
18.00
Inaugurazione mostra Miss portraits 'n' S.V.M. 18 photo eXperiences di J.J. Fudesan

Percorso lunatico e funambolico in due atti fra le immagini.
Atto primo: otto ritratti privi di sfumature di colore
Atto secondo: micro fotografie vietatissime, fruibili solo con apposito analizzatore ottico

Saranno presenti l'artista e Whitewhip


19.00
Due proiezioni speciali dalla selezione del Bizzarro Film Festival 2018

Bizzarri dialoghi senza malizia di J.J. Fudesan (Premio Speciale BFF 2018)
Convolo di Werther Germondari e Maria Laura Spagnoli (Premio Speciale BFF 2018)


20.00
Delphine Lalaurie - 15 minuti kinky


20.30
Ayzad - Di cosa parliamo quando parliamo di eros bizzarro


21.00-23.00
Aspettando il Bizzarro Film Festival 2019

Il direttore artistico del festival Daniele Baricordi presenta una rassegna dei cortometraggi premiati all'edizione 2018
info e prenotazioni: danielebarry.bff@gmail.com


Also featuring
- Olivia Bunny moments
- Davide "MaestroBD" La Greca de lo Shibari Dojo
- Esposizione di libri e oggetti adeguatamente stravaganti
- Aperitivo a buffet


Evento ad accesso limitato, vietato ai minori e con ingresso gratuito su prenotazione.
Per registrarsi e ricevere l'invito con il programma dettagliato scrivere a:
ramisecchi@fastwebnet.it

 

mercoledì 25 luglio 2018

Il maratoneta

Oggi è passato un mese da che Olivia Bunny, Gugu Cazzaniga ed io abbiamo fatto una maratona e mi sono appena ripreso da fatiche e caldo estivo e maratonare. In realtà era una photomarathon in quel di Milano. Ma tre click point ho dovuto farli. Fortunatamente strada facendo vi erano punti ristoro con birra fresca.
È stato un simpatico gioco.
Ci hanno fornito nove compitini da svolgere non troppo difficili:
- la mia Milano
- la danza della città
- architetture da sogno
- avanti tutta!
- la diversità fa la differenza
- come cani e gatti
- nell'ombra
- un giorno tutto questo sarà
- soffio di vita
che abbiamo eseguito pedissequamente con attitudine di buoni scolari.
Ne è uscito ciò, nove click, nove temi. Ma, c'è sempre un ma, quando partecipi ad un gioco devi sempre barare; per cui avevamo il nostro tema principale.
Ora il gioco per le giornate sotto l'ombrellone che è un poco noia, un po' abbronzatura, una parte attesa per la frittura di pesce e gli spaghetti allo scoglio.
Le foto sono alla rinfusa, a voi abbinare immagine e titolo.
Se non vi diverte avete sempre un buon cruciverba da risolvere o ottima letteratura da leggere, o chiacchere di gossip, o un mazzo di carte.